English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Isole Egadi

Descrizione

L'acqua cristallina di Favgnana, la grotta del Genovese a Levanzo e le grotte marine di Marettimo sono sicuramente i punti di forza delle isole Egadi. Levanzo è la più piccola e settentrionale delle Egadi. Si presenta di forma triangolare con una struttura decisamente collinare ed è la più antica dell’intero arcipelago in quanto risale ad oltre 200 milioni di anni fa, mentre gli insediamenti umani si datano intorno a diecimila anni fa testimoniati da affascinanti graffiti pleistocenici e dalle notevoli pitture di età neolitica ritrovate all’interno della celebre Grotta del Genovese. Levanzo presenta anche grazie alla pressoché totale assenza di veicoli a motore, una flora incontaminata lungo i sentieri collinari, da percorrere rigorosamente a piedi, ed una serie di cale e spiaggette dal fascino particolare per colori delle rocce, varietà dei fondali e trasparenza assoluta del mare. Favignana la più grande delle Egadi, detta la farfalla sul mare per la sua insolita configurazione, possiede incomparabili bellezze naturali ed è caratterizzata da un mare molto pescoso e cristallino, dalle insolite gradazioni di turchese. Le coste, che si estendono per 33 chilometri, sono prevalentemente rocciose, ma accessibili e non mancano le spiagge sabbiose. Di tradizionale attività marinara, Favignana è un’ambita meta turistica, anche per lo spettacolo insolito offerto dalla mattanza: la pesca del tonno che si svolge ogni anno tra maggio e giugno e si perpetua da secoli. In questo periodo i branchi di tonni seguono le correnti che dall’Oceano portano nel più tiepido Mediterraneo. Da secoli i tonnaroti favignanesi montano a mare una serie di reti dove i tonni vengono sospinti tra grida, canti propiziatori (cialome) e preghiere, ai comandi del rais, il capo mattanza che scandisce tempi e ritmi della pesca. La mattanza è un rito antico e cruento, ed emana un fascino arcano che ricorda ere tribali in cui l’uomo, per sopravvivere, si doveva misurare quotidianamente con la natura. Marettimo, con il suo piccolo paese ed i due porticcioli di pescatori, è sicuramente una delle più belle ed incontaminate isole d’Italia, caratterizzata da fondali cristallini e da una ricca fauna terrestre e marina. Marettimo in estate offre ai turisti mare, natura e quiete, essendo quasi assenti sull’isola i mezzi a motore. La Grotta del Cammello, la Grotta del Tuono, la Grotta Perciata, Punta Libeccio, Punta Bassana, Punta Troia col suo castello sullo strapiombo e innumerevoli altre cale e grotte, rendono Marettimo, nel Mediterraneo, unica nel suo genere.

TripAdvisor
Trovaci su TripAdvisor, lascia una recensione!

Scopri di più su Almaran

Serve aiuto? Chiamaci.

+39 349 61 10 211 Antonino